Le ali della libertà, Tim Robbins: “Il successo è dovuto all’amicizia tra Andy e Red”

0
- Annuncio pubblicitario -

Lo scorso anno Le Ali della Libertà ha compiuto 25 anni.  La trama è tratta dal racconto di Stephen King Rita Hayworth e la redenzione di Shawshank, pubblicato nella raccolta Stagioni diverse.




La rivista Empire lo ha collocato al quarto posto nella lista dei cinquecento migliori film della storia, mentre sul sito IMDB è primo nella classifica dei duecentocinquanta migliori film di tutti i tempi.

Il film è dedicato “alla memoria di Alan Greene”, agente letterario nonché stretto amico del regista e sceneggiatore Frank Darabont.

- Annuncio pubblicitario -

Per l’occasione uno dei suoi protagonisti Tim Robbins, è stato intervistato da EW e ha raccontato sia il flop iniziale, sia il motivo del successo. Il titolo originale è The Shawshank Redemption e questo ha causato dei problemi all’uscita del film. 




“Quando è uscito, non è stato ben accolto al botteghino, secondo me è ​​a cuasa del titolo, nessuno poteva ricordarlo, l’ho capito successivamente perché anni dopo la gente veniva da me e mi diceva:” Sai, mi piacevi davvero in quel film “Scrimshaw Reduction” o “Shimmy, Shimmy, Shake” o ” Shankshaw ‘

 

Poi si è soffermato sul successo nel corso del tempo. 

- Annuncio Pubblicitario -

Quando le persone hanno effettivamente iniziato a vedere il film, hanno cominciato a rivederlo più volte. Ci sono pochissimi film che parlano di amicizia tra due uomini senza inseguimenti in auto storie d’amore. Questo parla di un’amicizia vera, in una prospettiva più ampia, perchè parla di speranza e di superare qualsiasi sfida o ostacolo nella tua vita per diventare una persona migliore “.

FONTE EW ,

INDIEWIRE


L’articolo Le ali della libertà, Tim Robbins: “Il successo è dovuto all’amicizia tra Andy e Red” proviene da Noi degli 80-90.


- Annuncio pubblicitario -