Kylie Jenner 2 Kylie Jenner non è la più giovane miliardaria?

Foto: @ Instagram/ Kylie Jenner

Forbes fa marcia indietro e, dopo aver incoronato Kylie Jenner come la più giovane miliardaria al mondo per due anni consecutivi, ritratta tutto e le affibbia l’etichetta di bugiarda.

Secondo la redazione del più prestigioso magazine di finanza, la 22enne sarebbe tutt’altro che ricca sfondata e, insieme a sua madre Kris, avrebbe gonfiato a dismisura i successi delle sue attività imprenditoriali, intessendo così una rete di bugie.

“I documenti pubblicati da Coty negli ultimi sei mesi, hanno rivelato uno dei segreti meglio custoditi della famiglia: l’attività di Kylie è significativamente più piccola e meno redditizia di quanto la famiglia abbia fatto credere in passato.” si legge nel rapporto pubblicato da Forbes “I Jenner hanno inviato Forbes a visitare le loro case e i loro uffici e hanno persino creato delle dichiarazioni dei redditi false. Questo rivela quanto alcuni ultra ricchi cerchino disperatamente di apparire ancora più ricchi.”

Ma non è tutto, la rivista è arrivata a dirittura a insinuare che, con la vendita a Coty, Kylie abbia intascato “soltanto” 340 milioni di dollari e un miliardo.

La risposta di Kylie non si è fatta di certo attendere e, anzi, l’imprenditrice ha schierato i suoi legali:

“Abbiamo esaminato l’articolo di Forbes che accusa Kylie di aver ingannato e aver tessuto una rete di bugie per gonfiare il suo patrimonio. L’articolo è pieno di bugie. L’accusa di Forbes secondo cui le dichiarazioni dei redditi sarebbero false è inequivocabilmente falsa e abbiamo chiesto che queste affermazioni vengano ritirare immediatamente e pubblicamente. In ogni caso, è triste che Forbes abbia impiegato ben tre giornalisti perchè indagassero sugli effetti del coronavirus sul patrimonio di Kylie. Non ci saremmo aspettati una cosa simile da un tabloid da supermercato, tanto meno da Forbes.”

 

Buy traffic for your website