#IoRestoACasa: come organizzare un armadio perfetto

0
- Annuncio pubblicitario -

Approfittare di questi giorni a casa per avere armadio più razionale? Si può fare! Ecco i consigli per renderlo più funzionale e pratico.

A casa, in quarantena e idee confuse su cosa fare (qui vi consigliamo 20 attività per questi giorni)?

Perché non approfittarne di queste giornate per dedicarci con calma e pazienza al nostro povero armadio?


Lo sappiamo, può sembrare un’impresa titanica ma in realtà abbiamo tutto il tempo per pensare a trasformare il nostro in un guardaroba ordinato, pratico e razionale

Non abbiamo scuse, cogliamo l’occasione! Di seguito vi spieghiamo step by step come procedere: dalla fase del decluttering (liberasi di ciò che non mettiamo più), all’ottimizzazione di quello che terremo, fino alla sistemazione ordinata di capi e accessori, così da trovarli subito, senza dover più fare vere e proprie “cacce al tesoro”!

- Annuncio pubblicitario -

Sì perché, fare spazio e disfarsi delle cose che non ci servono o non ci piacciono più è anche l’inizio di un cammino verso uno stile di vita più positivo.

Inoltre, con un armadio meno “affollato” ci saranno anche altri benefici:

risparmierete tempo e denaro. Indosserete più spesso ciò che già possedete e quindi passerete meno tempo lamentando “non ho niente da mettermi!”

– sapendo cosa contiene veramente l’armadio riuscirete a mixare meglio i vostri capi e capirete cosa vi piace davvero e qual è il vostro stile personale.

Ecco i 4 step per trasformare il guardaroba in un luogo più minimal, meno stipato e più coerente. 

 

 

Come sistemare l’armadio: prima di partire…

Per prepararvi ponetevi queste domande chiave, poi passate al punto successivo.

Cosa possiedo già, quali sono invece i capi “doppioni”? Tenete presente che l’80% del tempo indossiamo solo il 20% di ciò che possediamo.

Perché conservo questo capo e perché penso che mi sarà utile prima o poi? Perché era costoso? Perché ha un valore affettivo? È per le grandi occasioni ma non lo sfrutto mai? O semplicemente perché non mi ero mai fermata a rifletterci prima?

 

Come sistemare l’armadio: fuori tutto!

 

Tirate fuori tutti i vestiti da armadi, scatoloni e tutti gli altri luoghi dove li avete riposti (nascosti?).

- Annuncio Pubblicitario -

Preparate alcuni bustoni dove riporre ciò che deciderete di non tenere e gli appendini dove riappendere poi – in ordine – ciò che terrete con voi. Probabilmente ne avrete di più di quanti ne serviranno dopo.

 

Come sistemare l’armadio: il momento “selezione”

 

 

Osservate i vostri capi come se fossero abiti nuovi che state per acquistare in un negozio e chiedetevi:

– Mi sta bene? È della taglia giusta? Valorizza (ancora) la mia figura? – È in buone condizioni? È di un colore che amo e che mi dona? È comodo o mi tira, stringe? È invece troppo largo e mi cade male? – Mi sento felice quando lo indosso? – Quante volte l’ho indossato negli ultimi 12 mesi (l’ho mai indossato di recente?!) 

Quindi fate una scelta in base alle risposte:

1. I capi che amate e che siete sicure di tenere

2. I “forse”

3. I capi di cui disfarsi 

I primi potete riappenderli subito, disponendoli per colore, per tipo, per “pesantezza” o stagione.

Tutti i pantaloni da una parte e tutti i top e le camicie dall’altra. Riguardate i vostri “forse” e decidete se vanno magari portati in tintoria, modificati da una sarta o se hanno per voi veramente un valore affettivo.

Quelli che scarterete potrete donarli ad associazioni benefiche, scambiarli con le amiche o magari rivenderli, se sono in condizioni perfette.

 

Come sistemare l’armadio: il “mantenimento”

 

Ora che avete fatto ordine e pulizia, e sapete in dettaglio cosa contiene il vostro armadio e soprattutto cosa veramente amate, sarà molto più facile creare nuovi abbinamenti. E anche capire cosa invece ancora vi serve e vi manca davvero. Sarete pronte per nuovo shopping ma con un’ottica diversa e più funzionale.

È meglio investire in un capo che ci serve, ci piace molto ed è di buona qualità piuttosto che averne tre scadenti che non ci convincono e che quindi non indossiamo mai.

Avrete fatto un ottimo lavoro e sarete più orgogliose di indossare ciò che amate davvero. 

 

The post #IoRestoACasa: come organizzare un armadio perfetto appeared first on Grazia.

- Annuncio pubblicitario -