5 cibi che mangiavano le nonne e che ci farebbe un gran bene mangiare adesso

0
- Annuncio pubblicitario -
uova cestouova cesto (mobile)

Dalle uova allevate a terra alle albicocche. Ecco quali sono i cibi che fanno bene alla salute e che aiutano a rimanere forti e in forma

I cibi che fanno bene alla salute non sono per forza i ricercati e modaioli super food. Certo, alcuni sono effettivamente pieni di proprietà preziose, ma alla base di un’alimentazione che ci mantenga sani, in forma e forti ci sono alimenti ben più semplici.

** La Vitamina C aumenta le difese immunitarie: ecco quali alimenti ne sono ricchi **

Tra i cibi che mangiavano le nostre nonne da giovani d’altra parte non c’erano alimenti esotici ma nemmeno merendine, snack e piatti precotti. Un tempo a tavola si privilegiavano ricette preparate rigorosamente con ingredienti freschi e di stagione.

** Cosa mangiare per aumentare le difese immunitarie **

- Annuncio pubblicitario -

Dare precedenza a tavola alla stagionalità dei prodotti è ancora oggi uno dei consigli più frequenti degli esperti in nutrizione per rimanere in forma e in salute. La ragione è semplice. Rispettare la stagionalità nei menu quotidiani permette di fare il pieno dei nutrienti di cui ha bisogno l’organismo in ogni stagione dell’anno.

Un altro consiglio prezioso che arriva dal passato è portare in tavola vegetali ottenuti da piccole produzioni locali che oggi chiamiamo “a chilometro zero”.  

Ma quali sono gli alimenti che mangiavano le nonne da giovani e che farebbero un gran bene anche adesso?

Ecco 5 cibi che fanno bene alla salute e alla forma.

(Continua dopo la foto)

uova piatto

- Annuncio Pubblicitario -

Uova di galline
allevate a terra

Le uova sono fonte di proteine complete preziose per i muscoli. Assicurano poi acidi grassi essenziali. Tra questi spiccano i preziosi Omega 3, alleati della salute del cervello.

Hanno poi una buona capacità saziante. Proteine e acidi grassi essenziali rallentano l’assorbimento degli zuccheri e aiutano a contrastare gli attacchi di fame improvvisi.

Lattuga verdura

Lattuga

La lattuga assicura un mix di sostanze alleate della salute e della linea.

Apporta minerali preziosi per il corretto funzionamento dell’organismo. Contiene in particolare elevate quantità di potassio e magnesio, alleati di cuore, circolazione e arterie.

La lattuga è poi una buona fonte di vitamina C. Questa vitamina ha un’eccellente azione antiossidante. Aiuta a contrastare i radicali liberi, responsabili dell’invecchiamento cellulare.

pomodori


Pomodori

I pomodori sono una fonte di carotenoidi, in particolare di licopene. Si tratta di un potente antiossidante che aiuta a ridurre i livelli di colesterolo “cattivo” LDL nel sangue.

Sono buoni non solo crudi, ma anche cotti con un filo di olio extra vergine d’oliva. Il calore e i grassi buoni contenuti nell’olio evo fanno aumentare la concentrazione del licopene e ne favoriscono l’assorbimento da parte dell’organismo.

noci mele

Mele

Rosse, verdi, gialle. Le mele sono ricche di acqua e di sostanze alleate della salute dell’intestino. Sono fonte di fibre solubili. Tra queste spicca la pectina che ha proprietà prebiotiche.

Nutre i batteri buoni che popolano l’intestino.

Le mele sono poi ricche di flavonoidi, in particolare catechine e quercetina, che proteggono dai radicali liberi e dalle malattie cardiovascolari.

albicocche frutta

Albicocche

Sono fonte di vitamina A e carotenoidi, alleati della bellezza della pelle.

Forniscono poi vitamina C, essenziale per la produzione di collagene, una proteina che aiuta a mantenere in salute la pelle e le ossa.

Hanno poi buone quantità di potassio e flavonoidi, che favoriscono la corretta circolazione del sangue.

Photo Credits: Unsplash

The post 5 cibi che mangiavano le nonne e che ci farebbe un gran bene mangiare adesso appeared first on Grazia.

- Annuncio pubblicitario -