Ricette di Pasqua: omelette con asparagi e ravanelli

0
- Annuncio pubblicitario -

Omelette con asparagi e rapanelli

Ingredienti:
6 uova,
800 g di asparagi,
50 g di Parmigiano grattugiato,
1 ciuffo di aneto,
2-3 ravanelli,
1 cipollotto fresco,
3 cucchiai d’olio extravergine d’oliva,
sale e pepe

Preparazione

Pulite gli asparagi, eliminate la parte dura dei gambi e pareggiateli alla stessa altezza. Legateli a mazzetto e fateli lessare in acqua bollente salata 15 minuti, avendo cura di metterli in piedi e con le punte fuori dall’acqua. Scolateli, slegateli e tagliateli a pezzi lasciando le punte intere.
Mondate il cipollotto, eliminate le radici e tagliatelo a rondelle. Fatelo rosolare in un cucchiaio d’olio 2-3 minuti. Unite gli asparagi, salate, pepate e insaporite 2 minuti. Togliete dal fuoco e fate raffreddare.
Lavate l’aneto, asciugatelo bene con un telo da cucina e tritatelo finemente al coltello o con la mezzaluna.
Rompete le uova in una ciotola capiente, insaporitele con un pizzico di sale e di pepe e sbattetele con la frusta a mano finché saranno gonfie e chiare. Aggiungete il Parmigiano, l’aneto e gli asparagi.
Fate scaldare l’olio rimasto in una padella antiaderente e versatevi il composto uniformemente. Fate cuocere 5 minuti, poi voltate l’omelette e cuocete ancora 4-5 minuti.
Lavate i ravanelli, asciugateli e tagliateli a fettine sottilissime con la mandolina.
Trasferite l’omelette su un piatto da portata, decorate con le fettine di ravanello, tagliate a fette e servite.

- Annuncio Pubblicitario -




L’articolo Ricette di Pasqua: omelette con asparagi e ravanelli sembra essere il primo su Silhouette Donna.



- Annuncio pubblicitario -