Con la salita al trono di Carlo III cambiano i titoli dei reali inglesi: ecco come

0
- Annuncio pubblicitario -

Ieri, 8 settembre, si è spenta la Regina Elisabetta. La fine di un’era, che porterà cambiamenti epocali sia in Regno Unito che nel resto del mondo. Tra questi, uno dei più significativi riguarderà il passaggio dei titoli dei membri della famiglia reale. Il primo, come previsto, è stato già assegnato: Carlo è ufficialmente il nuovo re e nel tardo pomeriggio di oggi, per la precisione alle 19 italiane, pronuncerà il primo discorso alla nazione da sovrano. Ma cosa ne sarà degli altri?



LEGGI ANCHE > Regina Elisabetta, i giornali di tutto il mondo le dedicano le copertine: scoprile le più belle

Al momento della morte del sovrano inglese ha inizio una sorta di scorrimento dei titoli nobiliari, che segue la linea di successione. Il primo degli eredi al trono in questo momento, il principe William, ha già acquisito in concomitanza con la morte dell’amata nonna il titolo di Duca di Cornovaglia, che si aggiunge a quello di Duca di Cambridge. Dopo l’investitura, William e Kate saranno rispettivamente anche Principe e Principessa del Galles. Un titolo significativo, che è già stato di Carlo e Lady Diana. Per i loro figli, George, Charlotte e Louis, il titolo rimane lo stesso, ma ognuno di loro ha già guadagnato una posizione nella linea di successione.

- Annuncio Pubblicitario -


LEGGI ANCHE > Regina Elisabetta, tutti i commenti delle celebrità sulla morte della Sovrana

- Annuncio pubblicitario -

William e Kate
Foto: Ipa

 

LEGGI ANCHE > La Mostra di Venezia rende omaggio alla Regina Elisabetta: alla prima di Blonde risuona l’inno inglese

Seguono in linea Harry e i suoi figli: il Duca di Sussex è il quinto in linea di successione, seguito da Archie e Lilibet, che diventano principe e principessa. A questo punto, esauriti i nipoti del re, si risalirebbe ai fratelli e ai loro figli. Il Principe Andrea, che mantiene il titolo di Duca di York, è all’ottavo posto, seguito dalle principesse Beatrice, Sienna e Eugenie. Ricordiamo infine che Carlo III, diventando sovrano del Regno Unito, acquisisce il titolo anche per i seguenti Paesi: Canada, Australia, New Zealand, Jamaica, le Bahamas, Grenada, Papua New Guinea, le Isole Solomon, Tuvalu, St Lucia, San Vincent e le Grenadines, Belize, Antigua e Barbados, e San Kitts e Nevis.

- Annuncio pubblicitario -

Articolo precedenteStefania Sandrelli, rivelazione shock: “Rifiutai un calciatore e lui mi picchiò a sangue”
Prossimo articoloFederica Constantini si è sposata: le prime foto del matrimonio con Andrea Bassetta
Questa sezione del nostro Magazine si occupa anche della condivisione degli articoli più interessanti, belli e di rilievo editati da altri Blog e dai Magazine più importanti e rinomati presenti nel web e che hanno permesso la condivisione lasciando i loro feed aperti allo scambio. Questo viene fatto gratuitamente e senza scopo di lucro ma col solo intento di condividere il valore dei contenuti espressi nella comunità del web. Quindi…perché scrivere ancora su argomenti quali la moda? Il make-up? Il gossip? L'estetica, la bellezza e Il sesso? O altro ancora? Perché quando lo fanno le donne e la loro ispirazione tutto prende una nuova visione, una nuova direzione, una nuova ironia. Tutto cambia e tutto s’illumina con nuove tonalità e sfumature, perché l'universo femminile è un enorme tavolozza con infiniti e sempre nuovi colori! Un’intelligenza più arguta, sottile, sensibile, più bella… …e il bello salverà il mondo!