Bruschette con fave, pomodorini e cipolla di Tropea

0
- Annuncio pubblicitario -

bruschette pomodori fave e cipolle

Ingredienti:

8 fette di pane casereccio,
200 g di fave già sgranate,
4 pomodori,
1 cipolla rossa di Tropea,
1 ciuffo di basilico,
30 ml di olio extravergine d’oliva,
2 spicchi d’aglio,
sale,
pepe

- Annuncio Pubblicitario -




Preparazione
Lavate i pomodori, eliminate i piccioli e tagliateli a cubetti. Eliminate i semi e l’acqua di vegetazione e raccogliete i pomodori in una ciotola capiente. Salate, pepate leggermente e condite con 20 ml d’olio e uno spicchio d’aglio, sbucciato e tritato finemente. Mescolate e lasciate insaporire 15 minuti.
Portate a bollore abbondante acqua leggermente salata e fatevi lessare le fave 20 minuti circa, finché saranno tenere.
Scolatele, eliminate la pellicina che le ricopre e lasciatele raffreddare.
Sbucciate la cipolla, tagliatela a spicchi sottili. Uniteli ai pomodori e mescolate bene.
Scaldate una griglia e fatevi tostare le fette di pane, 2-3 minuti per lato, finché saranno croccanti. Strofinatele, se gradite, con lo spicchio d’aglio rimasto.
Adagiate le fette di pane su un piatto da portata, distribuitevi sopra i pomodori con le cipolle e le fave. Decorate con le foglie del basilico e servite.

L’articolo Bruschette con fave, pomodorini e cipolla di Tropea sembra essere il primo su Silhouette Donna.

- Annuncio pubblicitario -



- Annuncio pubblicitario -